PÊLE-MÊLE (Racconto ellittico e denarrativo)

2019-05-08T17:16:11+01:00ZRAlt! n. 21 – Estate 2018|

I cecchini odiatori compulsivi h. 24 sono la prova provata che la natura dell’anthropos è irrimediabilmente guasta, fetida, nauseabonda… è la natura dell’ommo ’e mmerda (Thomas Hobbes lo aveva capito benissimo)

di Marco Palladini

Everyday, everyday, everyday / Everyday I write the book”. Lo scrittore Silvio Cocheo, al volante della sua Opel Adam Rocks rossa col tettuccio nero, canticchia il brano di Elvis Costello e intanto pensa appunto al prossimo libro da scrivere, riguardo a cui sta elaborando da qualche settimana alcuni cartigli preparatori.

[…]

LA FEROCIA E IL MONDO DELL’ARTE

2018-08-09T14:33:02+01:00ZRAlt! n. 19/20 – Inverno 2017/Primavera 2018|

L’odio e la ferocia non circolano solo nel web o nei canali televisivi ma dilagano nel mondo dell’arte in maniera oscena

di Francesco Correggia

Tutte le epoche storiche sono state caratterizzate da uno slancio in avanti verso il progresso per poi cadere in una specie di declino, in un abisso temporale, in una regressione. In genere queste cadute sono accompagnate da urti e scontri violenti, come guerre, rivoluzioni. Alla fine di tali conflitti e dopo aver pagato un prezzo alto di morti, di vittime, di perseguitati senza ragione, sembra tornare la normalità.

L’essere umano si rimbocca le maniche e torna a progettare e costruire il suo futuro con mitezza e alacrità.

[…]

Torna in cima