Mimmo Paladino

Home/Tag: Mimmo Paladino

MARIO MARTONE: IL CINEMA E GLI ALTRI LINGUAGGI

2017-03-03T11:59:26+01:00ZRAlt! n. 14 - Autunno 2016|

Parla di “arcipelaghi” Martone e di un filo che li lega. E gli isolotti sono il teatro, il cinema, la musica, la natura, la pittura, l’arte totale

di Lucia Piccirilli

Torna a L’Aquila Mario Martone. Regista cinematografico, teatrale, sceneggiatore, è calorosamente accolto da un pubblico di appassionati cinefili e non solo nella cornice dell’Auditorium di Renzo Piano che ospita l’XI edizione dell’Aquila Film Festival. Riservato ma generoso, si concede ai giornalisti ripercorrendo le tappe principali della sua carriera artistica. Il discorso con lui passa dal suo rapporto con l’arte alla situazione nazionale, attraversando regie, mostre e incontri accaduti nella sua vita.  […]

NON MURI MA PONTI

2016-06-11T09:42:04+01:00ZRAlt! n. 11 - Inverno 2015 - 2016|

I muri che dividono, isolano, imprigionano, impediscono, violano, umiliano, separano, limitano, respingono, uccidono. I muri delle contraddizioni, delle assurdità, dell’incoerenza

di Lucia Piccirilli

Si intitola “1989” il libro che raccoglie dieci racconti scritti da alcuni tra gli autori contemporanei più noti della scena europea per celebrare, vent’anni dopo, la caduta del Muro di Berlino.

Gli autori, Ingo Schulze (ex Germania Est), Didier Daeninckx (Francia), Andrea Camilleri (Italia), Ljudmila Petrusevskaja (Russia), Elia Barceló (Spagna), Heinrich Böll (ex Germania Ovest), Max Frisch (Svizzera), Jirí Kratochvil (Repubblica Ceca), Olga Tokarczuk (Polonia), Miklós Vámos (Ungheria) si sono rivolti a quella generazione nata dopo il 1989 che non ha avuto esperienza diretta del muro. […]

APPUNTI DI UN VIAGGIATORE SOLITARIO – BIENNALE DI VENEZIA 2015 LVI ESPOSIZIONE INTERNAZIONALE D’ARTE

2016-01-25T16:23:53+01:00ZRAlt! nn. 9/10 - Estate/Autunno 2015|

Come e in quale modo gli artisti, i pensatori, gli scrittori, i compositori e i musicisti possono, attraverso immagini, oggetti, parole, movimenti, azioni, testi e suoni denunciare la deriva catastrofica del nostro Mondo?

di Francesco Correggia

All the World’s Futures è il tema di quest’ultima Biennale di Venezia, la 56ª Esposizione internazionale d’arte. Il titolo già in sé è pretenzioso, onnicomprensivo, generico ma anche denso di argomenti, di riflessioni, di aperture. […]