CREATIVITÀ E CATASTROFE

2014-04-22T17:23:00+01:00ZRAlt! n. 3 - Inverno 2013|

La regione spaziale intorno al buco nero, muove l’idea che psicologicamente porta l’osservatore a viaggiare verso la catastrofe

di Luciano Romoli

E tu non provi nessun turbamento,
quando l’intero equilibrio del mondo
vacilla come una cosa malferma?
W. Shakespeare

Durante l’avventura della propria vita ognuno si trova ad attraversare periodi in cui le situazioni evolvono con dinamiche lente, controllabili, prevedibili, assimilabili, ricorrendo ad una metafora geometrica, a spazi euclidei che si succedono a fasi convulse, in cui piccoli mutamenti o eventi improvvisi determinano profonde modificazioni dello stato generale delle cose. […]