Franco Summa

Home/Tag: Franco Summa

ARTE / CITTA’ / TERRITORIO ALL’ACCADEMIA DI BRERA

2017-03-04T11:28:23+01:00ZRAlt! n. 14 - Autunno 2016|

La sopravvivenza del pianeta è messa a rischio da quello stesso progresso tecnologico che è necessariamente chiamato a porvi rimedio

di Carlo Tognolina

Il libro Arte / Città / Territorio è costituito dagli Atti dell’omonimo Convegno che si è tenuto nell’Aula Magna dell’Accademia di Brera, nel mese di marzo 2015. Le riflessioni che sono seguite hanno portato ad aggiungere la sezione Contributi ed esperienze, che arricchisce il volume di ulteriori testimonianze. Vi è poi una terza parte formata dalle “Esperienze didattiche” […]

L’AURATICO “URBAN RAINBOW” DI FRANCO SUMMA

2017-03-04T11:34:02+01:00ZRAlt! n. 14 - Autunno 2016|

La Porta del Mare non va considerata solo nella sua compiutezza e nella sua storicità; non è solo un “punto d’arrivo”, ma contiene in se una serie di spunti cruciali dell’arte contemporanea 

di Antonio Zimarino

Credo che solo di recente, dopo la retrospettiva Urban Rainbow ospitata nel Museo Michetti di Francavilla al Mare nell’estate del 2016 e grazie anche a nuove pubblicazioni, si sia cominciato a rivedere e a definire meglio la profonda complessità della figura artistica di Franco Summa anche in relazione con l’esperienza dell’arte in Italia. L’insieme della sua produzione artistica appare articolata e interconnessa ed è stata sempre accompagnata da una riflessione teorica, per cui una disamina della sua poetica può essere affrontata non solo attraverso aspetti visivi: […]

COME RILEGGERE UNA CITTÀ DISTRUTTA IN COMPAGNIA DELL’ARTE CONTEMPORANEA

2014-06-17T16:29:24+01:00ZRAlt! n. 4 – Primavera 2014|

Il vivere la città significa ascoltarla e parlarle, sperimentarla vagando attraverso i suoi spazi in cui si compenetrano passato presente e futuro

di Enrica Cialone

Alle volte mi basta uno scorcio che s’apre nel bel mezzo d’un paesaggio incongruo, un affiorare di luci nella nebbia, il dialogo di due passanti che s’incontrano nel viavai, per pensare che partendo di lì  metterò assieme pezzo a pezzo la città perfetta, […]